Come scegliere lo scarico migliore per la doccia?

Se avete già penstato a ristrutturare la vostra nuova doccia in stile moderno, senza soglia e con un elegante schermo doccia che amplia visivamente lo spazio del bagno, probabilmente state cercando il sistema di scarico giusto, che è un elemento essenziale per la vostra area bagno dei sogni. I produttori offrono diversi tipi di scaricho doccia, il che può farci esitare nella scelta. Come sapere quale sarà lo scarico doccia migliore con tutte le tipologie e caratteristiche diverse? Scopriremo insieme le differenze tra scarico doccia lineare e puntuale, tra piatto doccia a filo pavimento e piatto doccia, inoltre vedremo consigli, tipologie, funzioni e tanto altro. Non possiamo scordare che ogni scarico è creato in acciaio inossidabile che non arruginisce e aiuta a mantere l'igeene a lungo termine.

Maggiori informazioni
News
29 views

Come eliminare il calcare e la schiuma di sapone dallo schermo della doccia

Prima di tutto, cos'è il calcare e perché compare sui vetri? L'acqua che utilizziamo non è chimicamente pura. Contiene vari minerali e metalli come calcio, fluoro o magnesio. La durezza dell'acqua dipende dalla quantità di questi minerali presenti nell'acqua. Quindi, quando diciamo che l'acqua è dura significa che ha un'alta concentrazione di minerali e metalli. E questo, in combinazione con il sapone, crea quei brutti residui sui rubinetti, sulle piastrelle della doccia e sugli schermi doccia. Naturalmente è più visibile sul vetro della doccia, rovinandone l'aspetto. Sfortunatamente, liberarsene può essere una vera e propria seccatura.

Maggiori informazioni
News
Gaetano
556 views

Cinque motivi per cui il piatto doccia in pietra e resina è meglio dell'acrilico

Ogni anno, sempre più persone decidono di scegliere la doccia al posto della vasca da bagno durante la ristrutturazione o l'arredamento del proprio bagno. A volte per motivi di spazio limitato, a volte per motivi di risparmio dell' acqua, ma spesso anche per il look moderno. Grazie a questa tendenza, i produttori si superano l'un l'altro nel creare nuove soluzioni tecnologiche e look unici per i loro prodotti. Cercando di eliminare gli svantaggi delle soluzioni acriliche presenti da anni, hanno ideato qualcosa di leggermente diverso. Per la produzione dei piatti doccia viene ora utilizzata una speciale miscela di resina e pietrisco ricoperta da un rivestimento in gel. Ecco cinque esempi di vantaggi di questa soluzione, che ne decretano la superiorità rispetto ad altre opzioni presenti sul mercato. In particolare rispetto ai piatti doccia economici in acrilico

Maggiori informazioni
News
Gaetano
2672 views

Scarico lineare

Uno dei modelli di copertura/griglia di scarico più frequentemente scelti è quello Pure / Stone, ovvero la versione con rivestimento in piastrelle. È stato progettato sotto forma di contenitore in cui deve essere incollata una piastrella o un mosaico. In questo modo è possibile ottenere un effetto di scarico quasi invisibile. La doccia accuratamente rifinita e la piastrella incollata nella griglia di scarico si fondono con il resto della doccia, creando un aspetto pulito e minimalista. In questo articolo cercheremo di chiarire i dubbi sulla scelta di questo tipo di griglia e vi daremo alcuni consigli per una corretta installazione. Come abbiamo già detto, la griglia piastrellabile è il tipo di griglia più scelto, sia tra gli scarichi che tra i piatti doccia piastrellabili (vedi i nostri piatti doccia). Ciò è dovuto principalmente a ragioni estetiche. La continuità del pavimento e uno scarico quasi invisibile conferiscono un aspetto pulito e moderno che si adatta a qualsiasi bagno, indipendentemente dal colore degli arredi.

Maggiori informazioni
News
Gaetano
2426 views

I vantaggi del riscaldamento a pavimento

Le ricerche hanno dimostrato che il riscaldamento a pavimento è molto più efficiente dal punto di vista energetico rispetto ai termosifoni tradizionali, riducendo così le bollette del riscaldamento. Consigliamo ai proprietari di casa di organizzare un test di efficienza energetica della propria abitazione prima di passare al riscaldamento a pavimento; questo aiuterà a valutare in modo efficace l'isolamento attuale per garantire prestazioni di riscaldamento ottimali. Un altro modo in cui il riscaldamento a pavimento è efficiente dal punto di vista energetico è il fattore "freddo". Se si desidera spegnere il riscaldamento a pavimento, l'ambiente rimarrà caldo più a lungo rispetto a un termosifone tradizionale.

Maggiori informazioni
News
Gaetano
1301 views
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
×

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito. Se continui a visitare questo sito, accetti la nostra politica sui cookie. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Politica sulla Privacy.

Chiudi Modifica Accetta tutto